Approfondimenti e case study

Curiosità dal mondo della tecnologia e casi di successo da ewconnect

17/01/2024

10 trend per il 2024? Eccoli!

In un contesto tecnologico in rapidissima evoluzione, quali sono i trend strategici previsti da Gartner da tenere d’occhio in questo anno nuovo? Vediamoli insieme!

1. L’IA fra rischi e sicurezza (TRiSM)

L’uso dell’Intelligenza Artificiale è in crescita, ma cresce anche l’urgenza del tema della fiducia, dei rischi che comporta e della sicurezza. Gartner stima che entro il 2026 le aziende che applicheranno tutti i controlli stabiliti potranno eliminare fino all’80% le informazioni errate derivate dall’AI, sfruttandone appieno i vantaggi.

2. Gestione continua dell’esposizione alle minacce (CTEM)

Le aziende devono valutare la propria esposizione alle minacce e il livello di vulnerabilità in modo continuativo. Chi darà priorità agli investimenti in sicurezza, secondo Gartner, diminuirà di 2/3 le violazioni subite entro il 2026.

3. Tecnologia sostenibile

La tematica ESG è urgente, e va affrontata dalle aziende con soluzioni digitali che garantiscano un uso sostenibile dell’IT. La necessità aumenta se si considera che l’IA, i data center e l’analisi di dati in continua crescita richiedono sempre più energia. 

4. Ingegneria della piattaforma

Le piattaforme di sviluppo interno possono essere costruite e gestite in modalità self-service, così da ottimizzare la produttività e l’esperienza dell’utente.

5. Sviluppo potenziato dall’IA

Tra le rivoluzioni portate dall’Intelligenza Artificiale, c’è anche quella che riguarda lo sviluppo dei software: gli sviluppatori, infatti, potranno dedicare meno tempo alla scrittura del codice.

Inoltre, con i Custom GPT, OpenAI consente di creare versioni personalizzate di ChatGPT, addestrando l’IA con contenuti verticali sulla propria azienda e i propri prodotti e servizi, o fornendo un bagaglio specifico di conoscenze su un determinato argomento. Il Custom GPT potrà quindi fungere da ChatBot e interfacciarsi in completa autonomia direttamente con l’utente, rispondendo alle sue domande grazie al know-how specifico che gli è stato fornito.

6. Piattaforme Cloud di settore

Secondo Gartner, entro il 2027 oltre il 70% delle aziende sfrutterà le piattaforme Cloud industriali, contro il 15% odierno. Questo tipo di piattaforme uniscono i servizi SaaS, PaaS e IaaS a funzioni specifiche per ogni settore di mercato, e possono essere adattate alle esigenze di un’azienda con grande facilità. 

7. Applicazioni intelligenti

La domanda delle applicazioni basate su IA è in crescita, perché queste sono in grado di adattarsi dinamicamente all’utente. Secondo Gartner, il 26% dei CEO credono che l’IA sarà la tecnologia con l’impatto più significativo nei loro settori nel corso dei prossimi tre anni.

8. IA generativa democratizzata

L’IA generativa è sempre più accessibile. Gartner prevede che entro il 2026 oltre l’80% delle aziende userà questo tipo di IA anche in ambienti di produzione (contro il 5% odierno).

9. Forza lavoro connessa e potenziata

Grazie alle applicazioni intelligenti potranno aumentare anche l’esperienza, il benessere e le capacità dei lavoratori. Questi strumenti intelligenti, secondo Gartner, verranno utilizzati nel 25% delle aziende entro il 2027, così da ridurre il tempo di acquisizione delle competenze del 50%.

10. Machine customer

Un custbot è un bot in grado di acquistare in autonomia beni e servizi, a fronte di un pagamento. Gartner stima che entro il 2028 ci saranno 15 miliardi di prodotti connessi che avranno funzionalità di questo tipo.

Desideri una consulenza personalizzata?

Contattaci per valutare insieme la soluzione più adatta alle tue esigenze.